La famiglia

La famiglia Giardini viene dalla città di Milano dove sono rimasti ancora molti interessi lavorativi.
Pietro ha un lavoro principale legato al campo della moda ma diventando un amante della vita tranquilla a Calvaiola. Lo troverete sempre ad accogliervi con un bel sorriso e ad intrattenervi ogni tanto con i racconti delle sue avventure in barca a vela.
Barbarra, Sarda di origini, si occupa nella mattina degli eventi di pubblico spettacolo per il Comune limitrofo. La potrete trovare in giardino a tagliare i fiori per abbellire l’agriturismo o darvi precise indicazioni sui migliori ristoranti della zona.

La piccola Sofia la vedrete in fuga verso la piscina che adora o alla ricerca di qualche piccolo ospite con cui fare amicizia.

L’amore per l’arte e il design dei proprietari di casa, si può notare dalle sculture di arte moderna nel nostro giardino, nell’arredamento originale dove mobili classici si uniscono a oggetti moderni, di design,  a quadri e sculture moderne.
E’ un po’ il simbolo del podere, come “luogo di pace assoluta” la scultura in giardino di Alfonso Bonavita, il senso di libertà e pace del grande uomo che si leva in volo.

Allieteranno la vostra permanenza a Calvaiola la piccola Labrador Chanel e l’adorabile gattina Love.

Dicono gli ospiti di Podere Calvaiola: “Un luogo dove regnano pace, silenzio, viste mozzafiato sulla campagna toscana… un luogo dove rigenerarsi…. un podere dove la differenza sono i proprietari di casa che amanti dei viaggi, delle diversità culturali, delle persone, vi faranno sentire a casa”.